Chatta con noi X
SCRIVI

CRETE SENESI CON IL TRENO NATURA 30 APRILE - 2 MAGGIO

VIAGGI DI GRUPPO



CRETE SENESI CON IL TRENO NATURA


Dal 30 aprile al 2 maggio 2021  - € 395


Maggiolata nelle colline del Vino Nobile
Il Treno Verde sbuffa una nuvola di fumo e procede a passo lento tra le dolci colline e le crete rugose delle terre di Siena.
Fino a raggiungere le terre del Vino Nobile più famoso al mondo e Siena con la sua indescrivibile Piazza del Campo.


1° giorno – venerdì 30 aprile: PIENZA – BAGNO VIGNONI
Ritrovo dei Sigg.ri Partecipanti, sistemazione sul bus e partenza per la Toscana. Arrivo a Chianciano Terme in tarda mattinata e sistemazione nelle camere riservate. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per la Val d’Orcia con arrivo a Pienza, incontro con la guida e visita dell’incantevole borgo conosciuto come la città ideale del Rinascimento. Divenuto Papa, Pio II volle trasformare la sua città natale – arroccata in cima ad un colle che domina la Valle d’Orcia – in un centro vitale del Rinascimento italiano. Autore dell’opera fu il grande Leon Battista Alberti. Al termine proseguimento per Bagno Vignoni e visita della cittadina termale conosciuta fin dai tempi degli etruschi e dei romani e frequentata da illustri personaggi quali Caterina da Siena e Lorenzo de’ Medici. Caratteristica della cittadina è la piazza centrale con la grande vasca rettangolare che contiene una sorgente termale di acqua calda. Tardo pomeriggio rientro in Hotel. Cena e pernottamento.


2° giorno – sabato 1 maggio: MONTE ANTICO – S.ANGELO SCALO con Treno a Vapore - MONTALCINO - SIENA
Prima colazione in Hotel e partenza per Siena. Arrivo alla stazione ferroviaria in prima mattinata, imbarco sul Treno Storico a Vapore e proseguimento per Monte Antico attraverso le Crete Senesi, il Parco della Val d’Orcia e le zone del Brunello di Montalcino. La ferrovia Asciano - Monte Antico è stata chiusa al traffico nel settembre 1994, perché considerata un "ramo secco". Aveva infatti un traffico viaggiatori troppo limitato per mantenere il servizio ordinario. Attraversando la zona delle Crete Senesi e la vallata del fiume Orcia ai piedi del Monte Amiata, la linea si trova tuttavia in un territorio di particolare valore ambientale e paesaggistico, dove è stato istituito il Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d'Orcia, oggi riconosciuto anche dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
In tarda mattinata arrivo a Monte Antico e breve sosta con tempo a disposizione per scattare foto alla locomotiva in manovra e quando farà rifornimento d’acqua sul tender. Arrivo alla stazione di Sant’Angelo Scalo e trasferimento a Montalcino. Pranzo in ristorante e un po’ di tempo a disposizione per godersi l’esibizione di gruppi folkloristici e bande musicali lungo le vie del paese. Sistemazione sul bus e trasferimento a Siena per una passeggiata guidata nella suggestiva città del “Palio”. Siena affascina per il mille colori delle sue bandiere, i suoi vicoli tortuosi, la perfezione dei suoi monumenti gotici. La famosissima Piazza del Campo, dominata dalla Torre del Mangia e centro della città, da cui si diramano le strade per il Duomo, la Basilica di San Domenico, il Santuario di Santa Caterina.
Al termine della passeggiata, sistemazione sul bus e rientro in hotel per la cena e il pernottamento.


3° giorno – domenica 3 maggio: MONTEPULCIANO
Prima colazione in hotel e partenza per partenza per Montepulciano, il borgo più famoso in tutto il mondo per la produzione del vino nobile. Il borgo, famoso per il vino a cui dà il nome, sorge su un colle a 600 metri sul livello del mare: da quest’altezza è facile perdersi con lo sguardo tra le verdi colline toscane, le coltivazioni di olivi e vigneti e i cipressi che scandiscono piacevolmente tutto il paesaggio. Dalla Torre del Palazzo rinascimentale di Montepulciano lo sguardo arriva fino ai Monti Sibillini e al Cimone e quando l’aria è particolarmente limpida anche il Gran Sasso d’Italia in Abruzzo. Incontro con la guida per la visita della cittadina che è il manifesto del buono e del bello: tesori d’arte custoditi nelle sue chiese e curiosità architettoniche.
La Città Sotterranea è un collegamento storico del XIV secolo di 7 palazzi sotterranei utilizzato in passato come vie di fuga dalle famiglie nobili. Adesso una parte è museo e una parte viene utilizzata dalla famiglia Ercolani come cantina di invecchiamento di Vino Nobile DOCG, Riserva di Vino Nobile DOCG e Vin santo Riserva DOC. Sosta all’Enoteca Ercolani per la degustazione di vini locali. Rientro in Hotel per il pranzo.
Pomeriggio partenza per il viaggio di rientro.


NOTA BENE: L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI SENZA INTACCARE IL CONTENUTO DEL VIAGGIO


Da venerdì 30 aprile  a domenica 3 maggio 2021 
Quota di partecipazione € 395


SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 45
QUOTA ISCRIZIONE € 35


LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman GT - Sistemazione in Hotel cat. 4 stelle - Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno - Pranzo in ristorante durante l’escursione in Treno a Vapore - Bevande ai pasti -  Escursione dell’intera giornata con TRENO A VAPORE - Trasferimenti in pullman durante l’escursione in treno a vapore - Servizio guida come indicato nei programmi - Assistenza durante l’escursione in treno storico a vapore - Degustazione di vini a Montepulciano - Auricolari per l’intera durata del tour  - Accompagnatore LeMarmotte - Assicurazione medico/bagaglio con copertura Cover Stay.


LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi ai musei durante le visite guidate non indicati come inclusi - Tassa di Soggiorno da pagare in loco – Mance - Polizza Annullamento € 16 da richiedere all’atto della prenotazione  - Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.


NOTE: La tutela dei clienti è la nostra priorità. Pertanto i programmi saranno effettuati rispettando le normative distanziamento in essere al momento dell’effettuazione del viaggio. Eventuali variazioni di programma e/o di quote dovute al loro rispetto, verranno prontamente comunicate a ciascun iscritto. IN caso di disposizioni governative che vietassero lo svolgimento dei viaggi gli importi versati saranno restituiti ai clienti senza l’emissione di voucher.


Documento Richiesto: CARTA D'IDENTITA'